Stampare fino a 50 volte sullo stesso foglio di carta

28 novembre 2006

I ricercatori Xerox hanno realizzato un tipo di carta riutilizzabile fino a 50 volte. Lo studio, durato circa 3 anni, ha portato allo sviluppo di una carta patinata che, grazie ad uno speciale inchiostro, permette di essere riutilizzata dopo la stampa.

I testi stampati attraverso questo sistema svaniscono dopo un tempo massimo di 16 ore. Non è necessario però attendere la scadenza dell’inchiostro per riutilizzare il supporto cartaceo, basta reinserirlo nuovamente in una stampante compatibile. Per il momento questo sistema consente solo la stampa di documenti a bassa risoluzione, ma il lavoro dei ricercatori sta proseguendo per migliorare la qualità dei risultati.

L’obiettivo di Xerox è quello di arrivare a produrre questo tipo di carta con costi che si possono definire competitivi con quelli della carta tradizionale, in modo da rendere il nuovo sistema complessivamente più conveniente del tradizionale processo di stampa.


{ 2 comments… read them below or add one }

Raffaele Proietti novembre 29, 2006 alle 11:35

E adesso esiste anche la stampante compatibile con questa carta, la Toshiba B-SX8R. (cliccando sul mio nome si arriva ad una piccola recensione):)

Rispondi

Tiziano Fogliata novembre 30, 2006 alle 13:05

Ma la carta utilizzata dalla stampante Toshiba è quella prodotta da Xerox?

Rispondi

Leave a Comment

Eventuali commenti volgari, offensivi, fuori tema o palesemente promozionali saranno rimossi.

Post precedente:

Post successivo: