Xerox WorkCentre 7700, WorkCentre 4250 e Phaser 6140

22 ottobre 2009

xerox logoXerox ha presentato sul mercato tre nuovi sistemi di stampa destinati all’utilizzo in ufficio, si tratta del WorkCentre 7700, WorkCentre 4250 e della Phaser 6140.

Serie WorkCentre 7700

La serie WorkCentre 7700, composta da sistemi multifunzione a colori formato A3, è stata progettata per rispondere alle esigenze degli ambienti di grandi aziende caratterizzati da grossi volumi di documenti.

Con una velocità di stampa fino a 75 pagine al minuto in modalità bianco/nero e fino a 50ppm a colori, i sistemi WorkCentre 7700 utilizzano il toner EA-HG e garantiscono una risoluzione pari a 2400 x 2400 dpi per una qualità di stampa eccellente. Il vassoio di alimentazione automatico degli originali ad alta capacità, e la velocità di scansione fino a 80 pagine al minuto, permettono tempi rapidi di archiviazione e distribuzione dei documenti.

I modelli della serie WorkCentre 7700 offrono diverse funzioni di sicurezza; le stampe possono essere messe in attesa fino all’inserimento di una password, la sovrascrittura dell’immagine cripta ed elimina i file sull’hard disk del sistema, mentre il fax integrato isola il servizio fax dalle altre funzioni di rete.

Oltre alla presenza di un ricco ventaglio di capacità di scansione che includono anche quella verso email, home, file, server di rete, mailbox e directory, i prodotti WorkCentre 7700 sono disponibili con la dotazione di varie opzioni fax, fra cui fax walk-up, fax Internet, server fax di rete e fax LAN.

Il sistema dispone di un grande touch screen intuitivo che permette di visualizzare il 90% delle funzioni più comunemente utilizzate. La serie WorkCentre 7700 offre una suite completa di strumenti di reportistica, controllo dei costi e gestione del dispositivo, oltre ad una gamma di opzioni di finitura fra le più ricche e articolate della categoria, dando agli utenti la possibilità di risparmiare tempo e denaro stampando internamente anche i lavori più complessi.

La serie WorkCentre 7700 include tre modelli: WorkCentre 7755, WorkCentre 7765 e WorkCentre 7775.

Xerox WorkCentre 4250

La stampante multifunzione Xerox WorkCentre 4250, in bianco/nero e formato A4, è particolarmente indicata per PMI e ambienti corporate. Utilizzando le più recenti tecnologie di scansione, networking e sicurezza, il modello WorkCentre 4250 garantisce le funzionalità e le prestazioni generalmente offerte da sistemi A3. WorkCentre 4250 stampa fino a 43ppm con una risoluzione di 1200 dpi. L’ampio touch screen a colori basato su icone ne favorisce il semplice utilizzo e l’immediata installazione su reti Microsoft Windows, Apple Macintosh e Linux.

Tra le funzioni avanzate della soluzione WorkCentre 4250, si segnalano la stampa automatica fronte/retro, la capacità di scansione a colori che permette ai documenti a colori di essere distribuiti velocemente senza costi aggiuntivi, oltre ad una serie di funzioni fax. Le caratteristiche di sicurezza includono la stampa e l’invio fax protetti da password e la cifratura dell’hard disk.

Xerox Phaser 6140

La stampante laser a colori Xerox Phaser 6140 in formato A4 è ideale per singoli utenti e piccoli gruppi di lavoro che necessitano di un dispositivo compatto, eco-compatibile e in grado di garantire una qualità ottimale. La velocità di stampa raggiunge le 20ppm in bianco/nero e le 18ppm a colori, con una risoluzione di 600 x 600 dpi. La soluzione Phaser 6140 utilizza una tecnologia toner avanzata per riprodurre dettagli perfetti con un’eccellente definizione delle linee e del testo.

La funzione Run Black interviene nel caso in cui il toner a colori si esaurisca, continuando la stampa in modalità bianco/nero per fornire agli utenti la garanzia del lavoro. Il sistema è inoltre in grado di riconoscere e quindi di saltare automaticamente le pagine bianche presenti in un documento, velocizzando i tempi e riducendo lo spreco di carta fino al 50%.

La soluzione Phaser 6140 offre una estesa gamma di vantaggi anche sotto il profilo ambientale, incluso il packaging del dispositivo e dei consumabili che produce l’80% di rifiuti in meno rispetto alle stampanti similari, oltre alla stampa manuale (o automatica) fronte/retro e alla modalità sleep intelligente per il risparmio energetico.

I tre sistemi sono tutti certificati ENERGY STAR e fanno parte della Xerox Green World Alliance, un’iniziativa di respiro mondiale che incoraggia i clienti Xerox a riciclare o a smaltire i consumabili riducendo al massimo l’impatto sull’ambiente.

Prezzi e disponibilità

La serie WorkCentre 7700 ha un prezzo base di 15.990 €, il modello WorkCentre 4250 di 2.550 € e la Phaser 6140 di 399 €.


{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Eventuali commenti volgari, offensivi, fuori tema o palesemente promozionali saranno rimossi.

Post precedente:

Post successivo: