Epson Workforce Pro sfata i falsi miti sulle stampanti a getto d’inchiostro

14 febbraio 2013

Epson-WorkForce-Pro-WP--4525-DNFAnche in ambito tecnologico non è raro imbattersi in falsi miti e convinzioni errate, che spesso durano per anni pur senza basarsi su prove oggettive e rilevanti.

Nel settore delle stampanti infatti quante volte abbiamo sentito dire che le stampanti a getto d’inchiostro hanno sempre costi di gestione superiori a quelle laser. In alcuni casi tale affermazione è vera, ma il confronto va sempre effettuato analizzando e confrontando determinati modelli di stampanti.

Affermare in senso assoluto che “la tecnologia a getto di inchiostro ha costi di gestione superiori rispetto alla tecnologia laser” non ha infatti alcun fondamento.

Consumi energetici e costi di manutenzione

La nuova serie di stampanti a getto d’inchiostro Epson Workforce Pro, ad esempio, è più economica da gestire rispetto a laser di prestazioni comparabili. Vanta infatti un costo per pagina fino al 50% inferiore rispetto a stampanti laser di pari prestazioni. Consuma fino all’80% di energia in meno rispetto a stampanti laser. Rispetto a queste ultime inoltre utilizza un minor numero di consumabili e di parti da sostituire, dato che l’unico componente da rimpiazzare è la tanica di inchiostro.

Nelle laser invece, come è risaputo, bisogna cambiare il tamburo, il fusore, il fotoconduttore, l’unità di trasferimento, rullo di trasferimento e rulli di scorrimento, attività che provocano più interruzioni, maggiori costi di servizio e minore efficienza operative rispetto a una stampante business a getto d’inchiostro.

Dimensioni e resa delle cartucce di inchiostro delle stampanti inkjet

Quante volte abbiamo esclamato o sentito dire “Le cartucce di inchiostro sono troppo piccole”.

Anche in questo caso le stampanti Epson WorkForce Pro sfatano questo mito grazie a cartucce ad alta resa che permettono di stampare fino a 10.000 pagine, un numero superiore a quello de toner di molte laser monocromatiche.

Velocità di stampa delle stampanti a getto d’inchiostro

Credi che le stampanti a getto d’inchiostro siano sempre più lente delle stampanti laser? La Epson WorkForce Pro è più veloce delle laser di pari categoria. Inoltre, non necessitando di un tempo di riscaldamento sono anche più veloci nel generare la prima stampa.

Le stampanti Epson WorkForce Pro hanno inoltre tutte le funzionalità richieste da chi utilizza la stampante in ufficio per per lavoro: cassette carta ad alta capacità, alimentatore automatico di documenti, stampa fronte-retro, scanner, copiatura fax, Wi-Fi e connettività Ethernet.


{ 1 comment… read it below or add one }

Francesco aprile 16, 2013 alle 12:56

Le cartucce ad inchiostro si seccano dopo un periodo di inattività più o meno lungo (magari le vacanze estive).

Rispondi

Leave a Comment

Eventuali commenti volgari, offensivi, fuori tema o palesemente promozionali saranno rimossi.

Post precedente:

Post successivo: