Una stampante senza vassoio per la carta

26 agosto 2013

Come progetto per il suo diploma, il designer Mugi Yamamoto ha creato un dispositivo per la stampa che ha chiamato “Stack Printer”.

stack-printer

La particolarità di questa stampante è l’assenza del tipico vassoio di alimentazione nel quale si inseriscono i fogli di carta da stampare.

La “Stack Printer” si posiziona su una risma di fogli di carta e, durante il processo di stampa, questi vengono “mangiati” dalla stampante fino ad arrivare a quello che si trova posizionato più in basso.

Il designer Yamamoto, dopo aver studiato i vari modelli di stampanti, ha deciso di eliminare il vassoio in quanto ritiene che sia un componente eccessivamente ingombrante. Ha sviluppato quindi una soluzione di stampa che non prevede l’utilizzo di tale accessorio.

Questa stampante è in grado di lavorare con risme da 200 fogli di carta. Bisogna infatti tenere presente che le pagine stampate restano sopra la stampante, contribuendo ad incrementarne il peso.

Dato il peso contenuto ed il ridotto ingombro, la “Stack Printer” è sicuramente una stampante che si presta facilmente anche ad essere trasportata. Ecco comunque alcune foto di questo interessante progetto:

stack-printer-2

stack-printer-3

stack-printer-4

[via Dezeen]


{ 1 comment… read it below or add one }

https://topessaywriters.blogspot.com/ novembre 1, 2016 alle 11:26

Great post. I’m going through a few of these issues as well..

Rispondi

Leave a Comment

Eventuali commenti volgari, offensivi, fuori tema o palesemente promozionali saranno rimossi.

Post precedente:

Post successivo: