Samsung XPRESS M2070FW, la multifunzione B/N ecologica

27 febbraio 2015

Samsung XPRESS M2070FW

La Samsung XPRESS M2070FW è una stampante laser multifunzione in bianco e nero dotata di fax indipendente, tecnologia NFC e WI-FI direct.

Si tratta di un dispositivo adatto a piccoli uffici o per un uso domestico non intensivo, la vera particolarità di questo modello, oltre alle numerose opzioni di connettività wireless, è l’aspetto legato al risparmio e all’ecologia. La stampante è infatti dotata di un pulsante “eco” che consente la riduzione dei consumi in termini di energia, ma anche di carta e toner. Tutto questo si ottiene tramite la regolazione del colore in scala dei grigi, saltando le pagine vuote, oppure tramite la stampa di più pagine su un unico foglio.

La Samsung XPRESS M2070FW incorpora un software, chiamato Easy Eco Driver, grazie al quale è possibile rimuovere testi ed immagini non indispensabili e convertire le immagini in formato bitmap di qualità inferiore. In questo modo si opera un risparmio non indifferente su carta e toner ottenendo bozze di qualità economica.

Inoltre, giacché questa multifunzione Samsung è dotata di tecnologia NFC, è possibile stampare da tablet o smartphone con un semplice tocco. E’ anche possibile, grazie alla tecnologia WI-FI direct, stampare da qualsiasi dispositivo via Google Cloud Print e, allo stesso modo, ricevere le immagini e i documenti scansionati direttamente su dispositivi mobili, come uno smartphone.

Questo dispositivo, in sostanza, è un buon prodotto, affidabile, silenzioso e di facile installazione. Quanto all’uso, la stampante Samsung XPRESS M2070FW è estremamente intuitiva, tanto che bastano pochissimi minuti per prendere confidenza con i vari pulsanti dell’interfaccia e con le numerose funzioni disponibili.


{ 3 comments… read them below or add one }

solari giugno 2, 2016 alle 17:35

questa stampabile è compatibile con Windows 10 ??

Rispondi

Isabella gennaio 16, 2017 alle 12:39

Buongiorno,
ho una stampante m2070 samsung e vorrei sapere come regolare la scala di grigi per stampare un po’ meno in nero.
Forse potete aiutarmi gentilmente.
Rimango in attesa di un vostro gentile riscontro.
Grazie.
Isabella

Rispondi

Lakeisha marzo 31, 2017 alle 14:05

Evoyrene would benefit from reading this post

Rispondi

Leave a Comment

Eventuali commenti volgari, offensivi, fuori tema o palesemente promozionali saranno rimossi.

Post precedente:

Post successivo: